È momento di avvicendamenti anche per il Seminario Arcivescovile di Cagliari e per l’equipe di Pastorale Vocazionale diocesana; è tempo di ringraziamenti, bilanci, saluti di arrivederci e di benvenuto.

Un primo grazie va a Dio, che cinque anni fa ha donato al Seminario e all’Ufficio diocesano di Pastorale delle Vocazioni don Michele Fadda come rettore e direttore. La sua presenza come rettore è stata un dono grande per la Chiesa che è in Cagliari, per aver accompagnato e curato la crescita della comunità liceale del Seminario, cuore della nostra Arcidiocesi e luogo privilegiato per il discernimento verso la vocazione sacerdotale dei giovani delle nostre parrocchie. Tanta la gratitudine dei seminaristi che ha seguito in questi anni:

“Considero don Michele un importante punto di riferimento” – dice un seminarista ora studente nel Seminario regionale – “nel lato spirituale, perché ci ha sempre reindirizzati a Gesù chiedendoci di fare nostra la preghiera e di dare importanza alle parole; da un punto di vista umano e comunitario ci ha spinti a cercare sempre il meglio di noi, ad avere buone e sane relazioni; dal punto di vista vocazionale ci ha “messo in crisi” nel senso positivo, cercando di capire quale davvero sia la strada che il Signore vuole per noi e per la nostra felicità”.

In questi cinque anni inoltre don Michele ha accompagnato nei suoi primi passi la Pastorale Vocazionale, nata dapprima come costola della Pastorale Giovanile ma poi divenuta sua sorella e collaboratrice, e tanti sono gli eventi che sono stati ideati o portati avanti in questo tempo e che la PV continua a organizzare.

“Don Michele ci ha sempre spronato alla ricerca della nostra vocazione e a sensibilizzare anche le persone attorno a noi” – testimonia un animatore PV – “e vogliamo portare a tutti la bella notizia che Dio chiama davvero tutti a costruire il suo Regno, con carismi e chiamate diverse per ciascuno”.

Grazie don Michele, perché sei stato maestro di vocazione, guida sicura, amico sincero: in poche parole, strumento visibile e disponibile nelle mani del Signore, a lavoro nella Sua vigna.


E un benvenuto davvero sentito a don Riccardo Pinna, nuovo rettore e direttore: ci affidiamo a te, sicuri che cammineremo con gioia e assieme in questo tuo servizio pastorale che ora il Signore ti chiede. Già abbiamo avuto l’opportunità di incontrarci come equipe PV e accoglierti tra noi, pronti per il nuovo anno pastorale che sta per iniziare; il nostro augurio per te è quello di essere sempre sorretto dalla grazia di Dio e dal nostro sostegno, e preghiamo che il Signore ti colmi di ogni benedizione e ti conceda forza e consolazione per il ministero.

A Dio, dispensatore di ogni vocazione, e a Maria Santissima, madre delle vocazioni, affidiamo don Michele, e con lui la sua parrocchia di San Sebastiano a Cagliari, don Riccardo e anche la comunità del Seminario e l’equipe di Pastorale Vocazionale: “pregate il padrone della messe, perché mandi operai nella sua messe” (Lc 10, 2).

L’equipe di Pastorale Vocazionale e i seminaristi del Seminario Arcivescovile

Pin It on Pinterest